Caricamento Eventi

« All Eventi

  • Questo evento è passato.

Festa delle Bande di Strada

La Festa delle bande di strada, una serata sognante e divertente per tutte le età, con un ritmo incalzante e tante performance, che ogni anno coinvolge l’intera comunità fino a tarda notte.

Le bande ospiti di questa edizione:

 

Banda degli Ottoni a Scoppio

Nati trent’anni fa in occasione di un pazzo carnevale ambrosiano, suonano da sempre come banda solidale a sostegno degli ultimi, degli indifesi, sempre vicino alla gente, al fianco dei lavoratori, nelle manifestazioni antifasciste in quelle per i diritti e per la pace, in molti momenti della vita politica e pubblica a Milano e nel mondo.

L’amore e una comune visione della vita hanno portato quest’anno in Puglia una formazione mista italo-francese e del tutto inedita, che condivide un repertorio, una pratica relazionale democratica e rispettosa del gruppo e il grande piacere di stare assieme.

La banda che parteciperà al festival Bande a sud col nome di Ottoni a scoppio è una formazione mista di musicisti provenienti dagli Ottoni a scoppio e alcuni amici di altre bande sorelle, assieme alla FONC di Milano, con la quale hanno in comune la pratica musicale nelle stesse strade.

Appassionati de “le sbandate”, allegri e colorati incontri internazionali tra diverse e sconosciute bande di strada, in luoghi ogni volta diversi, gli Ottoni a Scoppio hanno incontrato musicisti a loro vicini, convinti che la musica possa cambiare la vita delle persone e la società.


BANDA RONCATI

Un collettivo aperto che utilizza la musica come mezzo dinamico e interattivo di intervento nella realtà, che si distingue per la non ortodossia dei ruoli: non esiste il direttore, né il singolo compositore o arrangiatore e le proposte e gli arrangiamenti sono collettivi. Nata nel 1992, per iniziativa di un piccolo gruppo di musicisti, la banda prende il nome dall’ Ospedale Psichiatrico ‘Roncati’ di Bologna. Con un organico che varia da dieci a trenta elementi e che comprende legni, ottoni, percussioni, voci e danze, il repertorio di questa storica banda emiliana spazia dalla musica classica al jazz, dai balli popolari, ai canti politici, dalle canzoni d’autore al pop/rock anni ’80.


Bandarisciò

Musicisti e cantastorie itineranti, uniti dall’amore per l’arte di strada, a bordo di un vero e proprio risciò che è anche strumento musicale. L’eclettica Bandarisciò unisce chitarra, fisarmonica, percussioni, fiati, chitarre voce, in un amalgama di musica e culture, che parte dai Balcani e dalle tradizioni Klezmer, passando dal Centro e Sud America, fino ad arrivare alla musica d’autore italiana. Il progetto nasce nell’estate del 2011 come esperienza di musica di strada in continua evoluzione, sia per quanto riguarda i contenuti musicali che per le presenze dei vari musicisti che nel corso degli anni ne sono stati protagonisti.


Guarda che Banda

La musica di “Guarda che Banda!” è generosa e travolgente, sempre familiare ma mai sentita prima. Una musica che si ascolta, si vive e si guarda e una banda che si muove a tempo di musica, accompagna i brani con coreografie di insieme, evolve stilisticamente nello stile di marcia in parata e porta lo spettacolo in mezzo alla gente, con un corpo di ballo lo accompagna.

“Guarda che Banda!” nasce anche con il desiderio di tutelare la banda musicale del Sud Italia, che si trasforma da banda di paese in una energica fanfara, ritmata da una nuova selezione strumentale e innovata dalle percussioni. La “marcia pugliese” viene così arricchita da nuove tendenze artistiche, senza perdere la sua anima atavicamente legata al territorio.


Vagaband

Artisti con storie diverse, uniti da un progetto comune. La VAGABAND nasce dall’idea di alcuni musicisti pugliesi, provenienti da diverse esperienze musicali, con il desiderio di formare una Street Band unica nel suo genere, capace di “vagabondare” tra le hit di maggior successo, sia recenti che passate, arrangiate in una chiave del tutto innovativa. Lo stile musicale e le coreografie sono frizzanti e travolgenti. Il repertorio spazia dal Pop al Funk, dalla Classica al Jazz, dal Folk al Rock, ed è eseguito con un suono potente e al tempo stesso armonioso. Il risultato è uno spettacolo divertente, coinvolgente ed esuberante come il carattere dei 12 giovani musicisti che compongono la Vagaband.


Quattroperquattro StreetBand

QuattroPerQuattro è un esplosione di energia in movimento. Sedici musicisti provenienti dal Sud, uniti dalla passione per la musica, sperimentano sempre nuove composizioni passando dal Funky al Jazz, dal Blues al Soul, in una continua mescolanza di generi e ritmi che divertono e coinvolgono.

Una banda di fiati in movimento che trova la sua dimensione ideale per strada, in piazza, tra la quotidianità della gente, con lo scopo di promuovere il sorriso, la partecipazione collettiva, e la condivisione della musica. Creatività, passione e tradizione, sullo stile delle Street Band americane, unita ad una grande cura dell’aspetto coreografico per dare vita ad uno show imperdibile.


STAMU Street

Una street band al 100% salentina, nata nel 2016, stamu street è composta da musicisti provenienti da Lecce e provincia. Musica e coreografie coinvolgenti a ritmi Funk e Balkan, passando per il Reggae e il Blues, brani di musica internazionale fino ad arrivare ai giorni nostri con i tormentoni dell’estate corrente. Una formazione che si esibisce sempre in acustico, con un mix tra fiati, percussioni e divertimento per tutte le età!


BUKUROSH BALKAN ORKESTRA
(Balkan Street Band – Molise)

Musica, energia, divertimento, colori e passione per il pubblico con supporti coreografici utilizzati in perfetto stile “marching band”. Queste sono le caratteristiche fondamentali della frenetica sessione di ottoni e percussioni. La band si contraddistingue in un repertorio che prevede brani della tradizione popolare balcanica, oltre ad arrangiamenti e composizioni originali. Le performance coniugano naturalezza, cura del dettaglio ed ottima esecuzione, coinvolgendo un pubblico eterogeneo in un viaggio musicale gitano attraverso la musica balcanica, klezmer e gipsy.


ARTISTI DI STRADA: La tribù dei sempre allegri

Dettagli

Data:
8 Agosto 2018
Ora:
21:00

Luogo

Largo Margherita
TREPUZZI,